Albo odontoiatri

In questa sezione vengono riportate tutte quelle notizie di interesse degli Odontoiatri

I 600,00 € di Indennizzo stabiliti dallo Stato:

I medici e gli odontoiatri possono chiedere all’Enpam l’indennizzo statale di 600 euro destinato ai lavoratori autonomi e professionisti iscritti agli Enti di previdenza privati.

La domanda può essere presentata a un solo Ente di previdenza obbligatoria. L’indennità è cumulabile con il bonus Enpam per Covid-19.

inizio della presentazione delle domande fissato alle ore 12 di oggi. [Come fare per chiederlo]

I MODULI SONO SCARICABILI SOLO NELL'AREA RISERVATA ENPAM!

Chi avesse smarrito le credenziali per l'accesso all'area riservata clicchi qui: https://www.enpam.it/comefareper/area-riservata/

 

Il Bonus di 1.000 € della Cassa Enpam:

L’Enpam erogherà, con i propri fondi, un’indennità di mille euro a tutti gli iscritti che svolgono libera professione, medici e odontoiatri, che hanno avuto, dopo il 21 febbraio, una riduzione del fatturato di oltre un terzo rispetto all’ultimo trimestre dello scorso anno.

I soggetti dovranno risultare in regola con i contributi previdenziali e nel 2019 dovranno risultare contributi versati su redditi prodotti l’anno precedente.

I 1000 € andranno a chi esercita unicamente come libero professionista ma anche a chi fa libera professione in parallelo ad attività in convenzione o come dipendente (es: chi fa intramoenia).

Per gli iscritti che hanno cominciato l’attività nel 2019 l’Enpam valuterà sussidi assistenziali secondo un canale differente (assistenza di Quota A).

I MODULI SONO SCARICABILI SOLO NELL'AREA RISERVATA ENPAM!

Chi avesse smarrito le credenziali per l'accesso all'area riservata clicchi qui: https://www.enpam.it/comefareper/area-riservata/

 

ATTENZIONE: tra i files allegati a questo articolo troverete una miniguida a cura del "Collegio Italiano Società di Medicina Estetica", che contiene un metodo veloce per quantificare la "riduzione del fatturato".

Allegati:
Scarica questo file (all_2.pdf)all_2.pdf[MANUALE DEFINITIVO MODALITA' UTILIZZO STRUMENTI DI PROTEZIONE COVID]642 kB
Scarica questo file (BGF9PZ.pdf)BGF9PZ.pdf[una delle verità sulla mancanza delle mascherine]273 kB
Scarica questo file (BGF9WW.pdf)BGF9WW.pdf[...quali mascherine]453 kB
Scarica questo file (BGFHZL.pdf)BGFHZL.pdf[uno dei farmaci efficaci "Tolicizumab"]346 kB
Scarica questo file (COM_67-signed.pdf)COM_67-signed.pdf[indennizzo statale]262 kB
Scarica questo file (Le mascherine consegnate ieri alla FNOMCeO sono inadeguate.pdf)Le mascherine consegnate ieri alla FNOMCeO sono inadeguate.pdf[Fnomceo: mascherine arrivate ieri per gli ordini, inadeguate]81 kB
Scarica questo file (si prova a curare con Azitromicina e Clorochina.pdf)si prova a curare con Azitromicina e Clorochina.pdf[dalla Francia una proposta di cura Clorochina e Azitromicina]138 kB
Scarica questo file (SUPPORTO TECNICO RICHIESTA INDENNIZZO E BONUS ENPAM.pdf)SUPPORTO TECNICO RICHIESTA INDENNIZZO E BONUS ENPAM.pdf[ ]3784 kB

Per iniziativa del Presidente dell'Albo Odontoiatri, Dr. Marco Canegallo, peraltro immediatamente accolta dal Presidente dell'Ordine, dr. Fabrizio Cristofari, che la estende a tutti gli iscritti all'Ordine,

viene istituito il "Fondo Acquisti Emergenza COVID-19".

L'obiettivo è l'acquisto, da parte degli iscritti che vogliano contribuire, di uno o più ventilatori cardio-polmonari da donare all'Ospedale di Frosinone e, se possibile, agli altri due Ospedali maggiori della Provincia: Cassino e Sora.

Nel caso non vi si riuscisse saranno acquistati altri presidi sanitari utili a far fronte all'emergenza. Il contributo minimo è pari a 100,00 €.

Già molti odontoiatri hanno aderito, con generosità.

L'IBAN su cui versare è il seguente:

IT72R0529714801CC1030022534

causale: "fondo emergenza covid"

Roma, 18 marzo 2020
 
Caro Collega,
ti invio di seguito il comunicato stampa divulgato questo pomeriggio sulle attività che stiamo svolgendo in Enpam riguardo all'emergenza da Covid-19.    Cordiali saluti
Alberto Oliveti
_________________
Fondazione Enpam
Il Presidente

Piazza Vittorio Emanuele II, 78
00185 Roma

Covid-19, Enpam studia nuove misure dopo delusione decreto Cura Italia
 La Fondazione Enpam sta verificando con estrema attenzione tutti i provvedimenti contenuti nel Decreto Legge Cura Italia, adottato dal Governo per fronteggiare l'emergenza Covid-19.

"Stante il nostro giudizio assolutamente critico per la discriminazione subita dai professionisti iscritti alle Casse, che risultano esclusi dall'indennità di 600 euro finanziata invece con soldi pubblici solo per gli autonomi iscritti all'Inps, stiamo verificando in maniera puntuale tutte le altre agevolazioni che possono riguardare i medici e gli odontoiatri - dichiara il presidente dell'Enpam Alberto Oliveti -. Lo scopo è capire come possiamo intervenire in maniera aggiuntiva".

A questo proposito, entro breve, Enpam potrebbe indire un Consiglio di amministrazione straordinario.

"Stiamo valutando diverse ipotesi con l'obiettivo di dare una liquidità immediata ai nostri iscritti in difficoltà", continua Oliveti.

L'Enpam ha già manifestato più volte la disponibilità a varare misure emergenziali chiedendo una pre-autorizzazione e sta dialogando con i ministeri vigilanti affinché questa venga concessa.
Inviare CV  a:
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
tel. 347/4587904

Procedure per la formazione di distinti elenchi di professionisti ai quali attingere per le esigenze di personale sanitario dei centri medici gestiti dall’Istituto IPA,Istituto di Previdenza e Assistenza per i Dipendenti di Roma Capitale (Via F.Negri, 11 Roma, Tel. 06.6710.9806) :

  • Elenco Medici Specialisti per il Centro di Medicina Preventiva e P.P.I.;
  • Elenco di Odontoiatri per il Centro di Odontostomatologia;

Gli interessati potranno prendere comunque visione integrale dei singoli Avvisi Pubblici sul sito dell’IPA, nella sezione Bandi e avvisi, all’indirizzo http://www.ipa.roma.it.

Si resta a disposizione per ogni ulteriore chiarimento fosse necessario in proposito e, in attesa di riscontro, si inviano distinti saluti.

Allegati:
Scarica questo file (avviso odontoiatri.pdf)avviso odontoiatri.pdf[ ]1349 kB
Scarica questo file (domanda odontoiatri.pdf)domanda odontoiatri.pdf[ ]535 kB

LA DIREZIONE REGIONALE INAIL LAZIO

avvisa che è in corso una

selezione comparativa per il conferimento di n. 5 incarichi di collaborazione autonoma esterna (ex art. 7 decreto legislativo 30 marzo 2001, n. 165) a professionisti Odontoiatri per prestazioni a favore degli infortunati e tecnopatici assistiti dalle Sedi Inail del Lazio.

LEGGE 4 AGOSTO 2017, N. 124, ART. 1,

COMMA 155:

- "IL DIRETTORE SANITARIO RESPONSABILE PER I SERVIZI ODONTOIATRICI SVOLGE TALE FUNZIONE ESCLUSIVAMENTE IN UNA SOLA STRUTTURA, DI CUI AI COMMI 153 E 154"

COMMA 154:

- "LE STRUTTURE SANITARIE POLISPECIALISTICHE PRESSO LE QUALI E' PRESENTE UN AMBULATORIO ODONTOIATRICO, OVE IL DIRETTORE SANITARIO NON ABBIA I REQUISITI RICHIESTI PER L'ESERCIZIO DELL'ATTIVITA' ODONTOIATRICA, DEVONO NOMINARE UN DIRETTORE SANITARIO RESPONSABILE PER I SERVIZI ODONTOIATRICI, CHE SIA IN POSSESSO DEI REQUISITI DI CUI AL COMMA 153 (ABILITAZIONE ALL'ESERCIZIO PROFESSIONALE DELL'ODONTOIATRIA)".

LEGGE 30 DICEMBRE 2018, N. 145, ART. 1,

COMMA 536:

- "TUTTE LE STRUTTURE SANITARIE PRIVATE DI CURA SONO TENUTE A DOTARSI DI UN DIRETTORE SANITARIO ISCRITTO ALL'ALBO DELL'ORDINE TERRITORIALE COMPETENTE PER IL LUOGO NEL QUALE HANNO LA LORO SEDE OPERATIVA, ENTRO 120 GIORNI DALLA DATA DI ENTRATA IN VIGORE DELLA PRESENTE LEGGE (1° GENNAIO 2019)"

Allegati:
Scarica questo file (099-1.pdf)099-1.pdf[ ]452 kB

Dal 2019 sarà vietata la pubblicità commerciale in ambito sanitario. I punti qualificanti della normativa prevedono il divieto assoluto di messaggi di natura promozionale o suggestionale nelle informative sanitarie; la legittimazione dell’attività disciplinare degli Ordini nei confronti dei direttori sanitari delle strutture che diffondono pubblicità non deontologicamente orientate e segnalazione all’AGCOM (non più all’AGCM) per comminare eventuali sanzioni alle società committenti; infine è previsto l’obbligo dei direttori sanitari di essere iscritti presso l’Ordine territoriale in cui si trova la struttura da loro diretta, per permettere un controllo deontologico diretto da parte degli Ordini stessi.

Di seguito si allegano i commi 525 e 536 dell'art. 1 unico della L. 30/12/2018, n. 145 - Legge di Bilancio 2019.

Il Ministero della Salute comunica che il Regolamento UE sul mercurio prevede, all'art. 10, misure per la gestione sostenibile dell'amalgama dentale in odontoiatria. A tal proposito il Ministero dell'Ambiente e della Tutela del Territorio e del Mare ha richiamato l'attenzione degli interessati su una serie di importanti ricadute applicative della nuova normativa. A decorrerre dal 1° gennaio 2019 l'utilizzo dell'amalgama o la rimozione di otturazioni contenenti amalgama dentale ovvero di elementi dentali con tali otturazioni, devono essere effettuale esclusivamente con l'utilizzo di riuniti odontoiatrici, dotati di separatori di amalgama. ...

Con la comunicazione in oggetto si intendono fornire una serie di precisazioni relativamente alla tematica.

________________________________________________________________________________________

NOVITA' IN TEMA DI SEPARATORI DI AMALGAMA DENTALE DI GENNAIO 2019, DA PARTE DELLA REGIONE LAZIO

Allegati:
Scarica questo file (REGLAZIO.REGISTRO UFFICIALE.2019.0019967.pdf)REGLAZIO.REGISTRO UFFICIALE.2019.0019967.pdf[ ]1729 kB
Scarica questo file (Separatore di amalgama_Ministero della Salute_Prot. 15777_23-10-2018.pdf)Separatore di amalgama_Ministero della Salute_Prot. 15777_23-10-2018.pdf[comunicazione Fnomceo 23 OTTOBRE 2018 - AMALGAMA]690 kB

Sulla Gazzetta Ufficiale 6 aprile 2018 è stato pubblicato il DPM 9 febbraio 2018 recante i profili di individuazione della figura di Assisstente di studio Odontoiatrico, quale operatore di interesse sanitario di cui all'art. 1, co.2, della L. 26 febbraio 2006, n. 43.

Allegati:
Scarica questo file (20180406_080.pdf)20180406_080.pdf[gazzetta ufficiale 80 del 6 aprile 2018 (p.9 e segg.)]5884 kB
Scarica questo file (COM.-N.-36_Decreto-Presidente-Consiglio-Ministri-9-febbraio-2018_Profilo-profess)COM.-N.-36_Decreto-Presidente-Consiglio-Ministri-9-febbraio-2018_Profilo-profess[COM. 36 FNOMCeo]4187 kB