In basso è presente lo stralcio della Com 194, appena giunta agli Ordini, con la quale la Federazione Nazionale comunica ufficialmente la cessazione dei DL 44/2021 e DL 172/2021 e della Legge 76/2021 sull'obbligatorietà della vaccinazione Anticovid 19 e sui conseguenti adempimenti degli Ordini territoriali, mettendo fine, quindi, ad ogni obbligo vaccinale in capo ai sanitari.

Da Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo. <Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.>
A FROSINONE <Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.>
Data mercoledì 2 novembre 2022 - 11:56 

"AI PRESIDENTI DEGLI ORDINI PROVINCIALI DEI MEDICI CHIRURGHI E DEGLI ODONTOIATRI

AI PRESIDENTI DELLE COMMISSIONI DEGLI ISCRITTI AGLI ALBI DEI MEDICI

AI PRESIDENTI DELLE COMMISSIONI DEGLI ISCRITTI AGLI ALBI DEGLI ODONTOIATRI

LORO SEDI

 

COMUNICAZIONE N. 194

Oggetto: Decreto-legge 31 ottobre 2022 n.162 – cessazione efficacia obbligo vaccinale.

Cari Presidenti,

il Consiglio dei ministri in data 31 ottobre u.s. ha adottato il decreto – legge n.162/2022 il cui art.7 ha anticipato al 1° novembre il termine ultimo di vigenza dell’obbligo di somministrazione della vaccinazione anti SARS CoV 2 per i professionisti sanitari e di efficacia delle sospensioni dall’esercizio delle professioni sanitarie di cui all’art.4, comma 4 del Decreto -legge n.44/2021 e ss.mm.ii.

Pertanto, gli Ordini, alla luce delle citate modifiche, devono procedere tempestivamente alla cancellazione sull’Albo delle annotazioni delle sospensioni dall’esercizio professionale adottate ai sensi dell’art.4, comma 4 del menzionato dl n.44/2021."