Coloro i quali intendano trasferirsi in questo Ordine Provinciale potranno farlo solo in due casi: se residenti nella provincia di Frosinone o se nella situazione di poter dichiarare il proprio domicilio professionale nella stessa Provincia (nel qual caso andrà compilata, oltre alla domanda di iscrizione per trasferimento, anche la dichiarazione presente tra i files in basso "Trasferimento in virtù del domicilio porfessionale" allegando un'altra marca da bollo di € 16,00).

ATTENZIONE: non è possibile trasferire la propria iscrizione se sottoposti a procedimento disciplinare e fino alla conclusione dello stesso o in presenza di carichi pendenti di qualsiasi genere. E' necessario inoltre essere in regola con i pagamenti delle quote  annuali di iscrizione dell'Ordine di provenienza e dei contributi di previdenza Enpam.

 

Elenco Documenti per Trasferimento da Altro Ordine

 

1) Prima della presentazione della domanda-dichiarazione, accertarsi di ricordare tutti i dati, esatti, relativi a: data di iscrizione nell'Ordine di provenienza, data e voto di laurea, abilitazione e delle eventuali specializzazioni. La dichiarazione sostitutiva è infatti, a tutti gli effetti, una certificazione e per questo soggetta a norme e sanzioni.

2) domanda in bollo (la domanda deve essere compilata su apposito modulo, presso gli uffici di segreteria, dall’interessato che firmerà davanti all’impiegato addetto alla ricezione);


3) attestazione del versamento della tassa d’iscrizione all'Ordine di Frosinone (causale) di € 25,80, da versare sul C/C postale n. 11054038, intestato a: Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Frosinone;

4) attestazione del versamento della tassa annuale d’iscrizione all’Ordine (causale) di € 140,00,  da versare sul C/C postale n. 11054038, intestato a: Ordine Provinciale dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri di Frosinone; QUOTA DOVUTA SOLO SE NON ANCORA ISCRITTI A RUOLO NEL PROPRIO ORDINE DI APPARTENENZA (chiedere al proprio ordine).

5) n. 3 fotografie formato tessera;

6) fotocopia di un documento d’identità;

7) fotocopia del codice fiscale;

8) fotocopia del tesserino dell'ordine di provenienza;

9) marca da bollo di € 16,00 (da applicare sul modulo di domanda).

Nel caso di Doppia Iscrizione la documentazione, di cui sopra, va prodotta anche per l'altro albo (assieme ai relativi pagamenti che andranno eseguiti, perciò, 2 volte).


LA PRESENTE PAGINA è AGGIORNATA ED ATTUALE.